Chiesa San Pancrazio

… Sorge nei pressi di quella che fu la cintura muraria più esterna (del tutto scomparsa) della vecchia Taormina, sui resti di un tempio greco dedicato a Giove Serapide, di cui sono visibili alcune parti dell’impianto originale.

Iniziata in età bizantina (ed adattata al culto cristiano già in quegli anni), fu completata nel XVIII secolo. E’ ad una sola navata, come gran parte delle chiese medioevali di Taormina (Sant’Agostino, Sant’Antonio, San Michele, Santa Caterina, il Varò). La Chiesa è dedicata al Santo Patrono di Taormina, dove ogni anno nel mese di luglio si celebra la sua festa con processione di San Pancrazio.